Porta REI 120 a battente con doppia anta

>>>>>>Porta REI 120 a battente con doppia anta

Porta REI 120 a battente con doppia anta

Porta REI 120 a battente con doppia anta realizzata con struttura zincata e verniciata e pannelli sandwich, ampiamente personalizzabile con accessori e finiture.

Le porte a battente tagliafuoco Servo.mec sono certificate secondo la Norma UNI 9723 e omologate secondo le disposizioni ministeriali correnti.

Acquista

Descrizione

Porta REI 120 a battente con doppia anta

Porta REI 120 a battente con doppia anta e apertura orizzontale completa di maniglioni antipanico. Queste porte tagliafuoco sono realizzate in pannelli sandwich in lamiera d’acciaio per resistere anche ad alte temperature. La semplicità d’installazione le rende posizionabili sia su pareti in muratura che su pareti prefabbricate.

Caratteristiche porte tagliafuoco / porte REI Servo.mec

Quando una porta è anti incendio? Per essere considerata a norma, la porta deve rispettare alcune caratteristiche:

  • Auto-chiusura: la porta deve chiudersi da sola tramite dispositivi come le cerniere a molla, il chiudi porta o i contrappesi in caso di portoni scorrevoli.
  • Resistenza al fuoco: la resistenza al fuoco di una porta è espressa con un intervallo in minuti, durante il quale il serramento conserva le proprietà di tenuta e/o isolamento termico.

Installazione porte antincendio a doppia anta

La porta antincendio a doppia anta va installata da professionisti. Affidarsi ad un’azienda specializzata come Servo.mec infatti, è essenziale per la corretta installazione e la sicurezza aziendale. Questo, per garantire l’assenza di vuoti tra il muro e il telaio.

Vendita porta antipanico REI 120 a Palermo

Servo.mec è specializzata nella vendita di porte antipanico antincendio a Palermo e in tutta la Sicilia. Acquista online la tua porta REI a battente o richiedi una quotazione personalizzata ai tecnici Servo.mec.

Vuoi una quotazione personalizzata?

Richiedi preventivo
Vi ricordiamo che per l’acquisto di macchinari e attrezzature nuove, rientranti nelle immobilizzazioni, è prevista l’agevolazione fiscale del credito d’imposta, pari al 45% per le PMI del Sud Italia.
Allo stesso tempo, indipendentemente dal credito d’imposta, si potrà usufruire anche del super-ammortamento del 130%.
+